Giorni

    Si susseguono senza ordine senza alibi ritratti incompiuti   Migliaia di storie contigue e parallele Ogni attimo prevede una scelta impercettibile Bivi Offerte Orizzonti Ciechi sicuri intolleranti O smarriti curvati Figli della Nostalgia Quel nostro esserci perduti prima di riuscire a trovare la strada Troppo abbiamo cercato tracce che ci guidassero   E’ impossibile andare   Se non … Continua a leggere

Viaggio

Con labbra asciuitte di domande Con le nostre solitudini da consolare Con un vuoto preciso in fondo al cuore Senza luce che appaghi nè sete da saziare percorriamo il deserto sognando di fiori   Andiamo incontro al sole solo un poco per sempre smarriti   Sapremo quando saremo arrivati   dov’era

A Denise

In quest’assurda giornata di sole con le fresie odorose sui davanzali le strade dai bordi gialli di primule i piccoli anni di Denise si sono interrotti   La sua sofferenza si è fermata   Non sarà più una promessa di giovane donna   Solo un ricordo che emana dolore se soltanto sfiorato     Denise aveva quindici anni. Era ammalata … Continua a leggere

Anno nuovo

Lentamente Velocemente un altro anno se n’è andato Sempre più le cose mi mostrano il loro doppio volto Sono vecchia antica nelle consapevolezze e giovane nelle passioni Il mio corpo cede al tempo invisibile e misterioso e godo dei riti e delle tradizioni tanto quanto mi annoio facilmente delle abitudini Aspetto fremente il vento Ma in questa notte osservo la … Continua a leggere

Morti

Questi giorni,con passi pesanti,la morte è venuta ha preso le sue anime e le ha portate via in quell’altrove a noi sconosciuto Penso alla solitudine del dolore di Francesca che ha perso il padre in un attimo e in un altra dimensione Non ci sarà più a sostenerla non ci sarà più a rimproverarla non ci sarà più a guardarla … Continua a leggere

Natale

La notte santa dopo la notte più lunga dopo una giornata dedicata a cucinare dopo giorni passati a spendere pensando sempre di dover sentire qualcos’altro desiderando il silenzio il raccoglimento dell’anima Cantare un inno per celebrare il più grande atto d’amore Dio non è un eroe il sacrificio di sè per la nostra salvezza è solo puro amore Ed è … Continua a leggere

Onde

Dalla collina si vedeva il mare   la sua superficie lucente ornata di creste di spuma   una per ogni nome che ha attraversato la storia   Mosse da una segreta corrente   che fa apparire e scomparire   confondendosi e diventando altre piccole onde   Qualcosa di più Qualcosa di meno del mare

I buoni

Il Bene Il Male Chi lo dice dov’è il confine? Quando è troppo? Se l’uno si trasforma nell’altro Se la necessità di essere buoni è un desiderio un istinto o un ordine sociale Se l’affetto che proviamo è scritto nel cuore dei geni o è solo un bisogno,o l’impasto di entrambi Siamo tutti compressi in questa ricerca della catena,il consenso … Continua a leggere

Volti

Volti.Persone. In mezzo ad una folla si disperde e si confonde ciò che tanto cerchiamo,ciò a cui più teniamo:la nostra identità. Nella scena finale di “Diari della motocicletta” istantanee di vita e di miseria. Chissà se qualcosa è cambiato adesso,e come Chissà se è servito il sacrificio di Ernesto Che Guevara e di quanti hanno dedicato se stessi a un … Continua a leggere

Illusioni

Cadono come petali,una dopo l’altra Si potrebbe raccontare la storia,seguendole Le illusioni sono sogni morti,immaginati in solitudine,con i propri bisogni soltanto,con i desideri segreti che vorremmo condividere,con le ombre che ci impediscono di vedere ciò che si annida nel profondo nell’incapacità o non volontà o tempo diverso o differenza assoluta dell’altro e del mondo E allora torniamo a parlare solo … Continua a leggere